Area Riservata

L'amore sano e l'amore malato

L'amore sano e l'amore malato (9)

In questa categoria vogliamo raccogliere contributi sul tema delle relazioni affettive.

A cura della dott.ssa Simona Morganti

di Simona Morganti

25 Novembre 2017 CAPITOLO I

I dati pubblicati dall’Istat ci dicono che 31.5% delle donne tra i 16 e i 70 anni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Circa 6 milioni 788 mila donne.

a cura di Simona Morganti

Si è da poco conclusa l’edizione 2017 del Corso Dipendenza affettiva e Crimini relazionali.
Ci occupiamo da anni di queste tematiche ed ogni edizione di questo corso è una nuova occasione per riflettere sulla complessità di un tema che conosciamo un po’ tutti.

di Simona Morganti

La professoressa Di Pompeo della Deutsche Schule Rom di Roma affrontava spesso con i suoi alunni il tema della violenza sulle donne.

di Simona Morganti

Il titolo del film, che però si riferiva alla perdita di memoria, risulta calzante per descrivere l’intento di un comportamento che si sta drammaticamente “accreditando” tra quelli a disposizione dello stalker.

di Simona Morganti

Tra una settimana sarà San Valentino, la festa degli innamorati. Troppo spesso però le relazioni amorose diventano una trappola mortale.

Monica (nome di fantasia) è una ragazza di 20 anni che vive in provincia di Roma con la famiglia, padre imprenditore, madre professoressa, un fratello piu’ piccolo. E’ iscritta al primo anno di matematica.

Ha poco dialogo con i genitori che le rimproverano di pensare troppo ai ragazzi.

Un anno fa esce con un’amica e vanno in un locale, conoscono due ragazzi ed entrambe cominciano una storia, ma quella dell’amica finisce quasi subito.

Non siamo fatti per stare da soli, la paura di perdere un legame importante è un sentimento primordiale, presente in ognuno di noi.

Sara, uccisa a 22 anni in modo atroce dal suo ex fidanzato, 27 anni, incapace di accettare che non fosse più "sua". Non amore ma possesso. Troppe storie così, ma non basta raccontarle.

Ultime dal Blog

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative e promozioni