Area Riservata

Letizia Moretti

Letizia Moretti

Psicologa, specializzata in psicologia scolastica e DSA. Svolgo attività di consulenza privata e riabilitazione per ragazzi con DSA e lavoro come psicologa scolastica nell’ambito di progetti di istituto rivolti sia alle insegnanti che agli alunni. Sono responsabile dell’Area Scuola dell’Associazione Psicologia Insieme Onlus. Faccio parte del Gruppo di Lavoro in Psicologia Scolastica dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

In questo master verrano trattati alcuni dei principali interventi da realizzare a scuola e non solo, aventi come filo conduttore l'educazione delle competenze socioemotive

In questo articolo vengono descritti i diversi elementi che compongono un efficace trattamento dei disturbi specifici di apprendimento.

di Letizia Moretti

Questo articolo spiega quale puo' essere l'importanza della sperimentazione e acquisizione di nuove metodologie e tecniche d'insegnamento alla luce dei cambiamenti richiesti dalla società attuale.

di Letizia Moretti

Domenica, 15 Giugno 2014 10:05

Stare bene a scuola

Potenziare le abilità scolastiche per migliorare l'autostima

di Letizia Moretti

Martedì, 24 Febbraio 2015 10:29

Ragazzino con problemi di rendimento scolastico

Mio figlio frequenta la prima media e sin da subito sia gli insegnanti che noi genitori ci siamo accorti dello scarso rendimento scolastico (voti tra il 4 e il 5 soprattutto in italiano e matematica e soprattutto nelle verifiche scritte). Alle elementari non andava male. Per scrupolo lo abbiamo sottoposto ai test DSA ma non sono stati rilevati particolari problemi in quell'area. E' certamente un ragazzino chiuso, pochissime amicizie, ha poca stima di se e spesso si sente inadeguato. Spesso triste e preoccupato. Naturalmente vedere gli scarsi risultati a scuola, nonostante gli sforzi immani nello studio e nella preparazione (fa ripetizioni) lo rende ancora più debole e sfiduciato. Vorrei tanto aiutarlo perché vedo gli sforzi per ottenere di più ma purtroppo senza risultati soddisfacenti. In particolare nelle prove scritte, sebbene sia preparato sull'argomento, non riesce a rispondere a tutte le domande, arriva sempre per ultimo a consegnare e fa molti errori. Come se non sapesse. Può trattarsi di un blocco emotivo? Cosa posso fare per aiutarlo? Grazie (Daniela)

L'istituzione scolastica non è solo l'ambiente della trasmissione del sapere ma è anche il luogo dell'apprendimento delle regole sociali, del modo di stare in gruppo e dello scambio reciproco.E' quindi importante poter riflettere sulle finalità educative della scuola per proporre modalità alternative d'insegnamento che armonizzino le finalità curricolari nel contesto più globale dell'esperienza dei bambini e ragazzi.

Vuoi conoscere le opinioni di chi ha frequentato il corso? CLICCA QUI

Lunedì, 09 Febbraio 2015 00:23

I Disturbi dell'apprendimento. Corso online

Corso online sui disturbi dell'apprendimento: introduzione teorica, modelli di riferimento, prerequisiti dell'apprendimento, i test di valutazione e le ipotesi di trattamento.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative e promozioni