Area Riservata

Letizia Moretti

Letizia Moretti

Psicologa, specializzata in psicologia scolastica e DSA. Svolgo attività di consulenza privata e riabilitazione per ragazzi con DSA e lavoro come psicologa scolastica nell’ambito di progetti di istituto rivolti sia alle insegnanti che agli alunni. Sono responsabile dell’Area Scuola dell’Associazione Psicologia Insieme Onlus. Faccio parte del Gruppo di Lavoro in Psicologia Scolastica dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento e le difficoltà scolastiche in genere, possono manifestarsi con diversi gradi di severità, incidendo sul rendimento nelle singole discipline scolastiche e provocando spesso problemi relazionali, di motivazione allo studio e di autoefficacia. A volte i sintomi vengono scambiati per pigrizia, svogliatezza, scarso interesse, generando nell’alunno un senso di impotenza e di frustrazione che può portare a conseguenza ancora più gravi.

Proprio per questo motivo è importante che le figure professionali che operano in ambito scolastico o sanitario, abbiano le corrette informazioni e siano a conoscenza degli strumenti di individuazione precoce e di intervento.

La proposta formativa nasce da alcune considerazioni in merito al numero di bambini che, già nella scuola dell’infanzia dimostrano un ritmo di apprendimento più lento e, iniziando la scuola primaria, incontrano problemi nell’apprendimento della scrittura, della lettura e dei calcoli.

La scuola dell’Infanzia rappresenta l’ambiente privilegiato per osservare i bambini, individuare le eventuali difficoltà, attivare un lavoro di rete sul territorio ed indirizzare le famiglie verso strutture adeguate e professionisti competenti.

La novità di questo corso on line è la possibilità di confrontarsi con il docente in giorni e orari flessibili e scelti dal corsista: sono infatti previste due supervisioni individuali che possono svolgersi sia in presenza che on line per chi fosse impossibilitato a raggiungere la nostra sede. 

Vuoi conoscere le opinioni di chi ha frequentato il corso? CLICCA QUI

La teoria delle intelligenze multiple può essere definita come una filosofia dell’educazione, un atteggiamento verso l’apprendimento. Come tale, essa offre agli insegnanti ampie opportunità di adattarne creativamente i principi fondamentali a qualsiasi contesto educativo. Le implicazioni di questa teoria sul piano dell’innovazione e delle applicazioni didattiche sono principalmente lo sviluppo di strategie di insegnamento alternative, l’adattamento dei curricoli e la creazione di modalità diverse per la valutazione. L’utilità di introdurre la prospettiva delle intelligenze multiple in classe è dimostrata dal fatto che gli studenti con scarso rendimento e demotivati, coinvolti in attività basate sui suoi principi, hanno migliorato notevolmente le loro prestazioni.

Formula on line + supervisione individuale in aula o su skype

VUOI CONOSCERE LE OPINIONI DI CHI HA FREQUENTATO IL CORSO? CLICCA QUI!

L’individuazione precoce delle difficoltà di apprendimento:
analisi e potenziamento dei prerequisiti dell’apprendimento per facilitare l’acquisizione dei meccanismi della letto-scrittura e logico-matematici

Sabato, 23 Gennaio 2016 08:55

Dr. Emanuele Casani

Specialista in didattica, testing e valutazione dell’italiano L2/LS. Dottorando di ricerca in Scienze del Linguaggio - Università Ca' Foscari Venezia

In questo workshop intensivo verranno fornite tutte le competenze necessarie per il lavoro di valutazione ed intervento sui casi di ADHD. Gli interventi verranno indirizzati ai diversi contesti di vita del bambino (scuola e famiglia).

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative e promozioni