Area Riservata

FORMAZIONE: Sede di Roma

DSA: diagnosi e relazione diagnostica
Iscrizioni Aperte

Recensioni
(2 Voti)

Con l’acronimo DSA ci si riferisce ai soli disturbi delle abilità scolastiche, e in particolare a: DISLESSIA, DISORTOGRAFIA, DISGRAFIA, e DISCALCULIA.

il principale criterio necessario per stabilire la diagnosi di DSA è quello della “discrepanza” tra abilità nel dominio specifico interessato (deficitaria in rapporto alle attese per l’età e/o la classe frequentata) e l’intelligenza generale (adeguata per l’età cronologica).

Dal riconoscimento del criterio della “discrepanza” come aspetto cardinale della definizione e della diagnosi di DSA, derivano alcune fondamentali implicazioni sul piano diagnostico Il corso, partendo da tale principio, vuole fornire gli strumenti per effettuare una diagnosi con relativa relazione diagnostica in linea con le indicazioni date dalla Consensus Conference 2017.

DSA: diagnosi e relazione diagnostica
  • Data inizio corso: Sabato, 30 Marzo 2019

Scheda del Corso:

  • Scadenza iscrizione: 20 marzo 2019
  • Descrizione:

    L'obiettivo del corso è quello di fornire ai corsisti gli elementi teorici e gli strumenti pratici per portare avanti un iter diagnostico in tutte le sue fasi. Si parte dal riconoscimento del criterio della “discrepanza” come aspetto cardinale della definizione e della diagnosi di DSA, per arrivare ad alcune fondamentali implicazioni sul piano diagnostico:

    1)   necessità di usare test standardizzati, sia per misurare l’intelligenza generale, che l’abilità specifica;
    2) necessità di escludere la presenza di altre condizioni che potrebbero influenzare i risultati di questi test, come:

    A. menomazioni sensoriali e neurologiche gravi, disturbi significativi della sfera emotiva;
    B. situazioni ambientali di svantaggio socio­culturale che possono interferire con un’adeguata istruzione.

     

  • Destinatari:

    psicologi, psicoterapeuti, logopedisti, psicomotricisti,  terapisti della riabilitazione neuro psicomotoria, medici.

  • Contenuti:

    Il corso prenderà in esame tutti i passaggi necessari alla diagnosi approfondendo in maniera esauriente le diverse fasi:

    Diagnosi clinica. attraverso l’accertamento diagnostico di uno specifico disturbo evolutivo dell’apprendimento attraverso quelle prove necessarie per l’accertamento di un disturbo delle abilità comprese nei DSA (decodifica e comprensione in lettura, ortografia e grafia in scrittura, numero e calcolo in aritmetica) e attraverso quelle indagini cliniche necessarie per la conferma diagnostica mediante l’esclusione della presenza di patologie o anomalie sensoriali, neurologiche, cognitive e di gravi psicopatologie. 

    Diagnosi funzionale,  fondamentale per la qualificazione funzionale del disturbo mediante la valutazione delle componenti dell’apprendimento  (linguistiche, percettive, prassiche, visuomotorie, attentive, mestiche,) dei fattori ambientali e delle condizioni emotive e relazionali per una presa in carico globale.

    Fondamentale sarà l’esame delle comorbilità, intesa sia come co­occorrenza di altri disturbi specifici dell’apprendimento sia come compresenza di altri disturbi evolutivi (ADHD, disturbi del comportamento, dell’umore, ecc.).

    La predisposizione del profilo funzionale sarà essenziale per la presa in carico e per la predisposizione di un progetto riabilitativo. 

  • Aspetti organizzativi:

    Week-end intensivo (12 ore sabato 10-18 e domenica 10-14)

  • Calendario lezioni:

    30 e 31 marzo 2019

  • Modalità di erogazione:

    in aula

  • Docenti d'Aula:

    Letizia Moretti

  • Attestati e materiali rilasciati:

    Attestato di partecipazione

  • Numero minimo di partecipanti: 5
  • Costo:

    160€ iva inclusa (sconti, 140€ per iscrizioni entro il 4 febbraio 2019)

  • Ore Formative: 12
  • Sede: Roma, via Morgagni 22
  • Data inizio: 30 marzo 2019

Quota di partecipazione 160 euro iva inclusa  Oppure
PRENOTATI AL CORSO
Oppure
CHIEDI INFORMAZIONI



 

Vuoi altre info?



REFERENTE DEL CORSO: Letizia Moretti

Psicologa, specializzata in psicologia scolastica e DSA. Svolgo attività di consulenza privata e riabilitazione per ragazzi con DSA e lavoro come psicologa scolastica nell’ambito di progetti di istituto rivolti sia alle insegnanti che agli alunni. Sono responsabile dell’Area Scuola dell’Associazione Psicologia Insieme Onlus. Faccio parte del Gruppo di Lavoro in Psicologia Scolastica dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Commenta con Facebook o con DISQUS, scegli tu :-)
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS