Area Riservata

Gruppo di sostegno per vittime

L’intenso e costante senso di paura e minaccia che vive chi è vittima di persecuzione non puo’ essere colto appieno da chi non abbia vissuto l’esperienza di “essere braccato”...

Arriva come un terremoto che sconvolge relazioni intime e professionali, abitudini e stili di vita. Aiutare chi sta vivendo un’esperienza di stalking presuppone un intervento complesso e integrato che, accanto al sostegno legale, possa prevedere una presa in carico ed un sostegno psicologico per la vittima, in un momento in cui le energie, il senso di sicurezza ed anche d’identità personale sono messi a dura prova.

Chi può partecipare al gruppo:

Le vittime di stalking

Scopo del gruppo:

Sostenere le vittime di stalking da un punto di vista psicologico ed operativo.

Caratteristiche del gruppo:

Gli incontri saranno di un’ora e mezza ciascuno a frequenza settimanale e si terranno il lunedì dalle ore 10,30 alle ore 12,00.

Argomenti trattati negli incontri:

  • Aspetti pratici dell’esperienza di stalking: cosa si sta facendo, cosa si può fare.
  • Condivisione dei propri vissuti emotivi.
  • Gestire l’ansia e paura.
  • Gestire la rabbia ed aggressività.
  • Gestire il senso di colpa.

Colloquio di entrata:

è previsto un colloquio individualedi entrata nel gruppo

Conduttore del gruppo:

Psicologi Psicoterapeuti dell'Associazione, esperti nella tematica dello Stalking e nell'aiuto alle vittime.

Letto 2391 volte Aggiornato: Martedì, 21 Novembre 2017 10:22
Commenta con Facebook o con DISQUS, scegli tu :-)
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative e promozioni