Area Riservata

Venerdì, 17 Maggio 2019 13:11

Potenziare le abilità metafonologiche nella scuola dell’infanzia per favorire l’apprendimento della letto-scrittura

Recensioni
(1 Voto)

Nell'Istituto Comprensivo di via dei Sesami a Roma, siamo presenti con il progetto a "Potenziare le abilità metafonologiche nella scuola dell’infanzia per favorire l’apprendimento della letto-scrittura" 

Informazioni aggiuntive

  • Tematiche affrontate:

    Diverse ricerche confermano che, nell’ultimo anno di scuola dell’infanzia, il livello di consapevolezza fonologica del bambino può essere ragionevolmente considerato un predittore diagnostico delle abilità di letto-scrittura nella scuola primaria. Nei soggetti in età scolare che ricevono diagnosi di disturbi specifici d’apprendimento, inoltre, emerge spesso la presenza di disturbi del linguaggio attribuibili a deficit fonologico, che non vengono né diagnosticati né tempestivamente trattati. Tali correlazioni sono poco studiate in prospettiva longitudinale e, almeno in Italia, non sembrano applicarsi protocolli preventivi durante la scuola dell’infanzia.

  • Scopo del progetto:

    Questo progetto ha l'obiettivo di sottoporre i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia a un training metalinguistico, per l’acquisizione delle abilità di letto-scrittura durante la scuola primaria. L’obiettivo finale è quello di contribuire allo studio e alla realizzazione di protocolli per il potenziamento dei precursori linguistici degli apprendimenti scolastici, sensibilizzando e formando gli insegnanti.

  • Chi può richiedere il progetto:

    Istituti Scolastici, Insegnanti, Genitori

  • A chi si rivolge:

    Alunni dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia e dei primi due anni della primaria.

  • Programma:

    Prima formazione degli insegnanti (infanzia e primaria)

    Nell’ultimo anno di scuola dell’infanzia, screening globale per la valutazione dei prerequisiti dell’apprendimento

    Attività di potenziamento  (due o tre incontri settimanali di circa 45 minuti ciascuno)

    Testing intermedio nel primo anno della primaria, focalizzato su competenza metafonologica, comprensione grammaticale, lettura e scrittura

    Testing finale nel primo anno della primaria , focalizzato su lettura, comprensione e scrittura

    Testing d’ingresso in II primaria, focalizzato su lettura, comprensione e scrittura

    Gli insegnanti della scuola potranno contare su una formazione continua sull’argomento supportata dalla recente ricerca scientifica

  • Tempi di realizzazione:

    Progetto longitudinale che si sviluppa nell'arco di tre anni scolastici

Letto 48 volte Aggiornato: Venerdì, 17 Maggio 2019 13:31
Commenta con Facebook o con DISQUS, scegli tu :-)
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative e promozioni