info@psicologiainsieme.it
06.64012707
Nessuna Iscrizione

Potenziamento cognitivo

L’Associazione propone percorsi laboratoriali finalizzati al potenziamento delle competenze scolastiche; non si tratta di lezioni extra, ripetizioni o sostegno pomeridiano ai compiti, né di ludoteca o "baby parking" ma di veri e propri "training cognitivi" che richiedono impegno e concentrazione. Sono basati su studi scientifici che hanno radici profonde, da Piaget a Vygotsky a Feuerstein per arrivare ai recenti studi di Cornoldi e del gruppo dell'Università di Padova che continua a sperimentare, con successo, nuovi protocolli applicativi già a partire dalla scuola dell'infanzia. Ogni percorso è individuale o, al massimo, in coppia, perché ogni persona apprende in modo diverso dall'altra e con ritmi propri: il training è ritagliato in base alle esigenze del ragazzo e si comincia solo dopo aver compreso tutte le sue potenzialità e le sue modalità di apprendimento.

Il laboratorio si svolge una o due volte a settimana ed ogni incontro dura un’ora.
I giorni e gli orari verranno concordati nel primo incontro.
Durante i laboratori verrà applicato il Programma di Arricchimento Strumentale ideato da Feuerstein, basato sulla Teoria della Modificabilità Cognitiva secondo la quale è possibile, in qualsiasi età, riattivare il processo di apprendimento e sviluppare le potenzialità cognitive ancora inespresse. Questo metodo, nato in Israele nel secondo dopoguerra, è oggi diffuso in 50 paesi e tradotto in 17 lingue. Inizialmente studiato per ragazzi con difficoltà di apprendimento, viene oggi utilizzato con successo per sviluppare creatività e flessibilità, per riattivare risorse verso l’apprendimento e verso l’imparare ad imparare.

Il PAS Standard comprende complessivamente 14 strumenti che presentano gruppi di esercizi volti ad ottimizzare il processo di apprendimento attraverso un percorso metacognitivo. Questo percorso è indicato a partire dagli otto anni fino all’età adulta.

Il P.A.S. Basic comprende una serie di strumenti utilizzabili con bambini dai tre/quattro sino ai sette anni. Possono essere utilizzati anche nei casi in cui le funzioni cognitive siano compromesse, immature o carenti.

E PER I PIÙ PICCOLI


Valutazione dei prerequisiti dell’apprendimento (costruttivi e esecutivi) e Training specifici individuali o in coppia studiati per:

  • Migliorare le funzioni cognitive (ricerca sistematica, attenzione selettiva, confronto, pianificazione, metacognizione);
  • Potenziare i prerequisiti costruttivi: sono tutte le attività metafonologiche (giochi di parole, rime, conte, filastrocche) per imparare a “smontare e rimontare le parole” e divertirsi con la lingua;


Tutto questo è possibile attraverso giochi, carte, immagini, attività combinate insieme in proposte sempre nuove volte a sollecitare anche lo sviluppo delle abilità lessicali, narrative e descrittive.