info@psicologiainsieme.it
06.64012707
Nessuna Iscrizione
R...estate in formazione! :-) Applica il Coupon 'SUMMER17' e risparrmi il 15% sui nostri Corsi in Aula e Online. Scopri di più!
Toggle Bar

FORMAZIONE: Sede di Varese

La gestione dei gruppi di lavoro. Corso pratico sulle tecniche di apprendimento attivo e di gestione del gruppo ISCRIZIONI APERTE

Il tuo giudizio
(3 Voti)

Il corso fornisce le competenze necessarie per la conduzione di gruppi di lavoro nei contesti di formazione, nell'ambito dei progetti scolastici, ed in tutti quei progetti che vogliono avvalersi di tecniche attive per favorire l'apprendimento di competenze e/o di nuove modalità comunicative e relazionali. Le lezioni saranno prevalentemente esperienziali.

DATA INIZIO:
Sabato, 13 Gennaio 2018

Quota di iscrizione*
€290
Opzioni di Pagamento:


Oppure
PRENOTATI AL CORSO
Oppure
CHIEDI INFORMAZIONI


*Il costo del Master è di € 580 (IVA INCLUSA) di cui € 290 da versare al momento dell'iscrizione e € 290 entro la seconda lezione

 

REFERENTE DEL CORSO:
Alessandra Schiavi

Psicologa psicoterapeuta, con l'Associazione “Psicologia Insieme” onlus, svolgo attività di informazione e promozione del benessere psicologico con servizi di orientamento psicologico e progetti nelle scuole. Socio dello Studio Associato Centro Studi e Terapia Psicologia Insieme con attività di consulenza e psicoterapia con problematiche legate all’ansia, all’autostima, alla depressione, alle relazioni, alle nuove dipendenze ed alla genitorialità, formazione agli operatori.


Eventi in programma

Nessun evento in programma.
Vedi tutti gli eventi

SCHEDA DEL CORSO:

  • Scadenza iscrizione: 6 gennaio 2018
  • Descrizione:

    sono sempre più frequenti i contesti che richiedono momenti formativi e di apprendimento di competenze o nuove modalità relazionali. Spesso le figure professionali incaricate di trasmettere tali competenze risultano essere poco efficaci nel loro compito non per una mancanza di preparazione teorica, ma per una non adeguata conoscenza delle tecniche di trasmissione dei contenuti.

    La formazione e l’apprendimento risultano essere maggiormente efficaci quando vengono utilizzati strumenti diversi oltre a quello informativo. È sperimentato che l’apprendimento attraverso la sperimentazione è maggiormente efficace per raggiungere un’acquisizione concreta di nozioni, modalità lavorative o comportamentali, ecc.

    Il gruppo, per le sue caratteristiche di incontro/confronto tra persone, è il luogo privilegiato per un apprendimento attivo che permetta un processo di maturazione delle competenze nei suoi partecipanti. È quindi importante conoscerne le dinamiche, riuscire a creare un buon clima stimolando e coinvolgendo in maniera attiva i partecipanti ed fruitori dell’apprendimento.

    Attraverso il gruppo risulta più facile osservare dinamiche relazionali in atto, condividere conoscenze, apprendere dagli altri membri del gruppo oltre che dal conduttore, far scaturire nuove idee, sperimentare tecniche di gestione delle emozioni, verificare risposte a comportamenti diversificati, ecc.

    Il corso si rivolge a tutti coloro che propongono progetti rivolti a gruppi di persone e che intendono migliorare le proprie competenze nella conduzione del gruppo con tecniche attive.

    Attraverso un lavoro prevalentemente esperienziale verranno fornite le competenze necessarie per l’utilizzo delle tecniche dei giochi psicologici e di tutti gli altri strumenti attivi utilizzabili per un processo di apprendimento.

    Ogni partecipante apprenderà sperimentando tutte le tecniche in prima persona.

  • Destinatari:

    psicologi, psicoterapeuti, educatori, responsabili risorse umane, operatori sociali, formatori, insegnanti, studenti di psicologia

  • Obiettivi Formativi:

    acquisire competenze per la conduzione di gruppi, conoscerne le dinamiche, saper favorire un clima positivo e collabortivo, saper gestire eventuali conflitti

    conoscere i principali strumenti utilizzati nella realizzazione dei progetti di prevenzione ed intervento nel contesto scolastico, professionale e di formazione

    saper scegliere la tecnica maggiormente indicata per lo scopo che si intende perseguire ed il contesto nel quale si svolge il progetto

    acquisire competenze sulla restituzione del lavoro svolto

    acquisire le principali competenze necessarie all'impostazione di un progetto ed alla sua presentazione

    acquisire competenze per la gestione e la conduzione dei giochi psicologici e nell'utilizzo di tutti gli strumenti attivi utilizzabili nel processo di apprendimento

    saper scegliere la giusta tipologia di gioco a seconda del contesto in cui deve essere applicato

  • Aspetti organizzativi:

    ll Master prevede 40 ore formative divise in 5 incontri di 8 ore ciscuno.

    Gli incontri si terranno a Varese il sabato dalle ore 9.30 alle ore 18.30. Nell’ultimo incontro è prevista la presentazione da parte dei partecipanti di quanto hanno appreso durante il corso che avrà anche una valenza di valutazione delle competenze acquisite.

    Verrà rilasciato un attestato con certificazione di competenza sulle tecniche attive per gli psicologi e psicoterapeuti e un attestato di partecipazione per tutte le altre figure professionali.

  • Programma:
    • I lezione sabato 13 gennaio 2018:

    La formazione del gruppo ed il progetto di lavoro

    La comunicazione: come migliorare le proprie competenze comunicative e relazionali

    • II lezione sabato 10 febbraio 2018:

    Come scegliere le diverse attività (in base ai partecipanti, agli obiettivi ed al momento del progetto) e come proporle (preparazione e consegna, realizzazione e conclusione)

    Tecniche di conduzione dei gruppi di lavoro, gestione delle dinamiche relazionali e dei conflitti, tecniche per favorire un clima di apprendimento

    • III lezione sabato 17 marzo 2018:

    Brainstorming, problem solving, focus group, discussione materiale, circle time

    Tecniche di arteterapia

    • IV lezione sabato 14 aprile 2018:

    Role playing e giochi psicologici

    Tecniche basate sulla Mindfulness (meditazione, minfulness, bodyscan: pratiche di consapevolezza psicosomatica che possono aiutare a sviluppare una più profonda conoscenza di sé, incrementare il benessere psicofisico e sviluppare l'intelligenza emotiva

    • V lezione sabato 5 maggio 2018:

    Presentazione pratica del progetto dei partecipanti e discussione di gruppo

  • Modalità di erogazione:

    Corso in aula

  • Esercitazioni:

    I contenuti teorici verranno continuamente affiancati ad esercitazioni. I partecipanti verranno chiamati in prima persona a sperimentare le diverse tecniche proposte. Durante il percorso ogni partecipante elaborerà un proprio progetto di gruppo che al termine del corso verrà presentato agli altri iscritti.

  • Docenti d'Aula:

    Dr.ssa Alessandra Schiavi

    Dr.ssa Laura Falzone

    Dr.ssa Angela Gaiazzi

  • Evento convenzionato: Evento convenzionato
  • Attestati e materiali rilasciati:

    Attestato finale, schede tecniche e slide del corso.

  • Numero minimo di partecipanti: 5
  • Costo:

    580,00 € (475,41 + IVA 104,59) di cui 290 € al momento dell'iscrizione e 290 € entro la seconda lezione

     

  • Servizi aggiuntivi:

    gruppo di discussione: lo scopo è condividere, con la presenza di un conduttore, le esperienze sul campo in cui si sono potute applicare le tecniche acquisite durante il corso, per gli iscritti la partecipazione (con cadenza bimestrale) è gratuita;

    supervisione individuale: è possibile richiedere una supervisione sull’applicazione delle tecniche apprese durante il corso, per gli iscritti c'è una riduzione sul costo;

    tirocinio: a seconda delle disponibilità di lavori in partenza ci sarà la possibilità di affiancare nell’attuazione dei progetti gli psicologi dell’Associazione. In questo caso il corsista avrà il riconoscimento delle ore effettivamente spese nel tirocinio formativo che verranno certificate nell’attestato finale.

  • Ore Formative: 40
  • Sede: Varese
  • Data inizio: 13 gennaio 2018
  • Edizione: seconda
  • Esame finale:

    pratico

  • Metodologia:

    La metodologia prevede l'apprendimento attivo in piccolo gruppo.

Letto 4868 volte Aggiornato: Lunedì, 17 Luglio 2017 11:51
Commenta con Facebook o con DISQUS, scegli tu :-)